Musica e suoni per la “Poesia in Carne e ossa”

A un paio di giorni dall’apertura di Imago Mundi – Poetic Boom Boom alla Galleria delle Prigioni di Treviso ecco il trailer di “Poesia in carne e ossa” il nuovo documentario di Fabrica Imago Mundi, con la performance dei 3 poeti che accompagnano il visitatore attraverso il mondo artistico della collezione esposta, con la colonna sonora di Joe Schievano.

Imago Mundi è la collezione creata nel corso degli anni da Luciano Benetton con le opere di artisti emergenti la cui unica caratteristica comune è il formato cartolina: 12 centimetri per 10 centimetri che diventano micromondi dove si specchia l’anima dei popoli e si cattura l’emozione della multiculturalità.

Poetic Boom Boom – questo il titolo della mostra – si focalizza sui movimenti storici relativi alla poesia visuale: un ibrido di arte e comunicazione che ha preso le mosse come parte del movimento della Neo-avanguardia europea intorno agli anni ’50. Una parola diventa oggetto d’arte, e – di conseguenza– la poesia può essere vista e ascoltata.

Marco Pavan cattura le performance di Julien Blaine, Giovanni Fontana e Sarenco: l’arte, il suo potere liberatorio e la sua capacità di sovvertire la tradizione andando oltre i limiti imposti dalle convenzioni.Nel documentario i tre artisti raccontano il loro rapporto con la poesia visiva, dagli inizi degli anni ’60, attraverso sconfinamenti nella poesia sonora e nella performance, per riaffermare che il “mondo si salverà per la presenza della cultura e degli artisti, e non c’è altra possibilità”.

La colonna sonora di Joe Schievano, mixata da Soundrivemotion che accompagna l’esibizione dei tre grandi, e una regia che sa comprendere il corpo in tutta la sua espressività, con le torsioni, le tensioni, le espressioni del volto e il lampo degli occhi, è un omaggio ai ritmi del mondo: se Imago Mundi racconta una geografia immaginaria e poetica, la composizione che la accompagna ha il ritmo e il battito del cuore del mondo, per non soverchiare il senso rotondo e completo della parola poetica.

Credits
prodotto da Fabrica-Imago Mundi 
diretto da Marco Pavan, 
Original soundtrack di Joe Schievano. 
Mix Audio di Soundrivemotion

La musica per un film sul Teatro Buffo

Cari tutti, sono felicissima di invitarvi Domenica 9 dicembre a Si mangia con le mani-Appunti sulla sessualità. Presenterò il mio cortometraggio dietro le quinte di Teatro Buffo…L'evento inizia alle 17 al Caffè Letterario di Roma in via Ostiense. Teatro Buffo incontrerà il pubblico per presentare il suo prossimo spettacolo e lanciare la campagna di crowdfunding ad esso associata.Sarò affiancata dal mio piccolo grande sostegno di Motimmagine: Teresa Farella, anche regista di Teatro Buffo.E Suzana Zlatkovic, coordinatrice del progetto.Qui il teaser del corto… Un grazie immenso a Joe Schievano e Soundrivemotion per la musica, assieme alla voce di Maria Roveran.E ovviamente a tutti i Buffi che sono meravigliosi in ogni situazione. Insomma….vi aspetto, tanti tantissimi!

Pubblicato da Jessica JJ Tosi su Giovedì 6 dicembre 2018

Trailer del corto “Teatro Buffo”, in presentazione a Roma al caffè Letterario per Motimmagine.

Diretto da Jessica Tosi, musica di Joe Schievano e con la voce dell’attrice e performer Maria Roveran.

Live al Trento Film Festival con Maria Roveran

Serata finale al Trento Film Festival. Pubblico delle grandi occasioni per questa performance di Maria e Joe Schievano, prima della proiezione del film Resina di Renzo Carbonera, dove Maria é protagonista. É stato bellissimo musicare e cantare brani anche nella lingua Cimbra! #trentofilmfestival2018 #musicforfilms

 

Maria e Joe

“Il suono della resina”, concerto ispirato alla lingua e cultura cimbra di Maria Roveran che insieme a Joe Schievano ha creato suggestioni musicali intorno al film Resina, interamente girato a Luserna in Trentino.

 

 

Nuova Musica in arrivo con Maria Roveran e Joe Schievano

Maria Roveran – Joe Schievano

L’attrice Maria Roveran, co protagonista con Margherita Buy nel film presentato al Festival del Cinema di Venezia “Questi Giorni” di Giuseppe Piccioni, insieme a Joe Schievano, compositore e musicista nonchè fondatore di Soundrivemotion, sono in procinto di realizzare un album di nuove canzoni con i testi interamente scritti dall’attrice. Dopo l’esperienza di “Alle Profonde Origini delle Rughe Profonde”, album presentato in concomitanza con l’uscita del film Piccola Patria diretto da Alessandro Rossetto e interpretato da Maria, anche questo lavoro sarà presentato in live performances anche durante la presentazione di nuovi film presto in uscita, interpretati da Maria.

Stay Tuned!

Maria Roveran FB page