Seleziona una pagina

Le Gallerie delle Prigioni e la Fondazione Benetton Studi Ricerche presentano The Ground We Have in Common, la mostra dedicata alla trentesima edizione del Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino, che quest’anno vede protagonisti I giardini del tè di Dazhangshan in Cina.

In occasione della trentesima edizione, la mostra, parte integrante delle attività che costituiscono il Premio, si tiene per la prima volta alle Gallerie delle Prigioni di Treviso e affianca alla componente documentaria l’esposizione di opere d’arte contemporanea. Partendo dall’esplorazione del paesaggio dei giardini del tè di Dazhangshan, il percorso della mostra mette in luce il contesto geografico e architettonico di un territorio che è storicamente il cuore delle coltivazioni della pianta del tè e della produzione della bevanda che ne deriva, la sua valenza storica e culturale. Mostra a cura di Patrizia Boschiero (Fondazione Benetton) e Nicolas Vamvouklis (Gallerie delle Prigioni) Artisti: Antonio Biasiucci, Andrea Caretto e Raffaella Spagna, William Cobbing, Petros Efstathiadis, Susan Hiller, Christiane Löhr, Laura Pugno, Naufus Ramírez–Figueroa, Elham Rokni, Armén Rotch & Gilda RG, Michele Spanghero, Cao Yuxi (James)

By Galleria delle Prigioni site

Il documentario, che verrà proiettato in continuo nella sede della mostra, è realizzato da Marco Pavan.

Musica Originale di Joe Schievano

Audio post production by Soundrivemotion