Seleziona una pagina
6 autori e 6 archivi di film di famiglia per un progetto nato dalla quarantena

I suoni per “Le Storie che saremo”. L’idea è quella di reinterpretare ciò che eravamo per dare una prospettiva di quello che vivremo, attraverso sei film della durata di pochi minuti ciascuno, che confluiranno in un’opera a episodi, affidati ad altrettanti registi. Provenienti da esperienze che spaziano dal  cinema di finzione al documentario e all’arte visuale contemporanea, gli autori coinvolti hanno partecipato ai più importanti festival, dalla Mostra del Cinema di Venezia al Festival di Locarno, dal Torino Film Festival a Visions du reel, Clermont-Ferrand, Festival dei Popoli: Daniele Atzeni, Marco Bertozzi, Claudio Casazza, Giulia Cosentino, Irene Dionisio, Martina Melilli.

In questo progetto corale, organizzato e diretto dalla casa di produzione veneziana Ginko Film, Joe Schievano partecipa insieme ad altri due compositori, Giacomo Cuticchio e Federico Orrù, alla cura della parte musicale, in particolare con la colonna sonora per “Le Vite che non sono la mia” di Claudio Casazza e con la partecipazione al sound design di “MA MA” di Daniele Atzeni.

Inoltre, con la sua casa di audio produzione Soundrivemotion, Joe cura la post produzione audio dell’intera opera.

Le Storie che saremo